DROGA: SPACCIO DI CRACK E COCAINA, DUE ARRESTI 

 

Ultime notizie di Cronaca in Abruzzo - DROGA: SPACCIO DI CRACK E COCAINA, DUE ARRESTI

 

(ASIpress) - Capistrello (L'Aquila) 9 feb. 2021 - Stamattina, a conclusione di una articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Avezzano, i Carabinieri di Tagliacozzo hanno eseguito un'ordinanza cautelare a carico di tre persone indgate per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Le indagini sono partite nella primavera del 2020, per un sospetto traffico di droga in Valle Roveto. A seguito di alcune perquisizioni a carico di giovani del posto furono trovate dosi di cocaina e crack. Successivi accertamenti hanno permesso di indirizzare le indagini su un unico obiettivo, ovvero l'abitazione occupata dai due arrestati, divenuta base operativa e punto di riferimento dei giovani tossicodipendenti che hanno riferito di acquistare la droga da "Gennaro" (soprannome) a Capistrello. La sua compagna si ritiene abbia avuto un ruolo nell'attività di preparazione del crack. Coinvolta anche un'altra donna che per avere il crack a titolo gratuito collaborava nell'attività di spaccio. Nel corso dell'indagine sono state denunciate a piede libero altre tre persone per spaccio di stupefacenti, nonché altre 14 persone segnalate alla Prefettura come assuntori. Il G.I.P. del Tribunale di Avezzano ha emesso il provvedimento cautelare della custodia cautelare in carcere nei confronti del principale indagato, M.M. di anni 33, gli arresti domiciliari nei confronti della compagna V.V. di anni 25 e la misura dell'obbligo di dimora con permanenza domiciliare notturna nei confronti dell'altra donna P.V. di anni 34 disponendo inoltre in danno di queste ultime la sospensione della percezione del beneficio del "Reddito di Cittadinanza". (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.46310 (09/02/2021 09:23:46) Stampa notizia