INCONTRO POESIA E HORROR: PROSPERO INTERVISTA PAOLO DI ORAZIO 

 

Ultime notizie di Cultura in Abruzzo - INCONTRO POESIA E HORROR: PROSPERO INTERVISTA PAOLO DI ORAZIO

 

(ASIpress) - L'Aquila 21 gen. 2021 - La poesia e l'horror si incontrano. Domani, venerdì 22 gennaio, il collettivo Poesiafemminilesingolare ospiterà alle ore 21 dalla sua pagina facebook ( qui il link ) un ospite d'eccezione: il re dell'horror italiano, Paolo Di Orazio. Pioniere dello splatterpunk Italiano con l'antologia Primi Delitti (1989), denunciata dal Parlamento per istigazione a delinquere, è anche fumettista e musicista: ha al suo attivo ha oltre 2.000 esibizioni live in tutta Italia. Creatore ed editor della rivista cult "Splatter", è uno dei maggiori e più poliedrici rappresentanti della letteratura dell'orrore del nostro paese. Di Orazio dialogherà con la poetessa e giornalista Alessandra Prospero, sua collega di giuria nella seconda edizione dell'Abruzzo Horror Literary Contest, il premio letterario organizzato dall'Abruzzo Horror Festival. Lo scrittore è reduce dalla sua ultima fatica letteraria: "Debbi [La Strana] Ora insegna agli angeli come pettinare le bambole senza testa", che chiude la trilogia del controverso ma seguitissimo personaggio di Debbi la Strana e che è uscito in una data particolare: il 24 dicembre (2020). Di questo e di molto altro si parlerà dunque nella nuova diretta di Poesiafemminilesingolare venerdì 22 gennaio 2020 alle ore 21. (ASIpress) Red - Cultura Abruzzo - cod.46202 (21/01/2021 10:46:31) Stampa notizia