CORONAVIRUS: ABRUZZO, DA OGGI PIATTAFORMA VACCINO OVER 80 

 

Ultime notizie di Politica in Abruzzo - CORONAVIRUS: ABRUZZO, DA OGGI PIATTAFORMA VACCINO OVER 80

 

(ASIpress) - Pescara 18 gen. 2021 - E' attiva da oggi la piattaforma telematica della Regione Abruzzo per la manifestazione di interesse alla vaccinazione anti coronavirus per gli ultra 80enni, portatori di disabilitÓ (con il loro caregiver) e categorie fragili (in possesso di esenzione per malattia cronica o rara). "Siamo stati - spiega l'assessore alla Salute, Nicoletta Verý - la prima Regione italiana a estendere ai disabili e alle categorie fragili la possibilitÓ di manifestare la volontÓ a essere vaccinati. Un segnale di attenzione che ci permetterÓ, come giÓ avvenuto per gli operatori sanitari, di programmare al meglio la campagna vaccinale, sia sotto il profilo logistico, sia sotto quello della distribuzione delle dosi". Le adesioni sono limitate ai residenti in Abruzzo e a tutti coloro che per motivi di lavoro, assistenza o cura, siano domiciliati e siano seguiti dalla rete regionale delle cure primarie. Potranno iscriversi anche tutti coloro che nella fase uno della campagna non siano stati ancora sottoposti a vaccinazione. L'adesione Ŕ libera e volontaria, non Ŕ vincolante e i soggetti saranno successivamente contattati dalla Asl di appartenenza per ricevere tutte le informazioni ai fini della sottoscrizione del consenso informato. Per accedere alla piattaforma Ŕ necessario preliminarmente munirsi del proprio codice fiscale e del numero di tessera sanitaria (e del codice di esenzione per le categorie fragili). Bisogna collegarsi all'indirizzo web ( qui il link ). Si aprirÓ una pagina di presentazione: cliccando su accedi ai servizi, si passerÓ al men¨ generale. In basso, le ultime due finestre sono riservate all'iniziativa. L'utente dovrÓ individuare la sua categoria e procedere. Il sistema fornirÓ una serie di informazioni generali, prima di richiedere l'inserimento del codice fiscale e del numero di tessa sanitaria. Il passaggio successivo prevede, invece, l'inserimento dei dati anagrafici e l'indicazione della categoria in cui essere ricompresi. (ASIpress) Red - Politica Abruzzo - cod.46157 (18/01/2021 08:53:13) Stampa notizia