AUROSTRADE ABRUZZO: M5S, RISORSE SIANO GESTITE DA COMMISSARIO 

 

Ultime notizie di Politica in Abruzzo - AUROSTRADE ABRUZZO: M5S, RISORSE SIANO GESTITE DA COMMISSARIO

 

(ASIpress) - L'Aquila 18 gen. 2021 - "La grande opportunità di investimenti realizzabili previsti dal Recovery Plan riguardano per una parte considerevole anche la messa in sicurezza sismica dell'autostrada A24 A25, infrastruttura che è stata individuata come 'strategica ai fini della Protezione Civile' a seguito del verificarsi del catastrofico sisma dell'Aquila nel 2009 ma che ristrutturata e perfettamente percorribile aumenta la coesione tra le aree Est e Ovest del Paese". Lo affermano le parlamentari di M5S Gabriella Di Girolamo e Michela Grippa e aggiungono: "Una strada che può essere il tramite di una crescita economica di una sua ampia area considerando l'opportunità di accrescere il grado di resilienza del sistema nazionale trasporti". Le parlamentari spiegano: "Oggi, a distanza di 11 anni, siamo nelle condizioni di affermare che il processo di urgenza avviato da questo governo si sta di fatto materializzando. Il Recovery Plan individua 1 miliardo e 150 milioni per l'infrastruttura e la stazione appaltante può essere solo il Commissario Gentile che rappresenta una fase nuova per il futuro di questa importante arteria stradale ma che per operare concretamente necessita di risorse che gli devono essere assegnate a lui direttamente. La proposta di PNRR approvata in CDM il 12 gennaio, è stata trasmessa alle Camere per acquisirne modifiche e integrazioni proposte dal parlamento. Sarà dunque nostra cura dettagliare la competenza della gestione dei fondi appostati nel PNRR che non solo renderanno l'autostrada abruzzese una infrastruttura viaria finalmente adeguata all'elevato rischio sismico che caratterizza il territorio sul quale insiste, ma vedrà proiettata la sua vita utile fino a 100 anni. Ci siamo rese sin dalla sua nomina a Commissario disponibili con il dott. Gentile a qualsiasi interlocuzione sia necessaria per agire con urgenza sull'Autostrada A24 A25. Continueremo a vigilare - concludono - perché quella che si presenta per il futuro della nostra strada sia una opportunità da non perdere", concludono. (ASIpress) Red - Politica Abruzzo - cod.46156 (18/01/2021 08:44:19) Stampa notizia