MORIA DI TROTE IN FIUME PESCARA, ACCERTAMENTI IN CORSO 

 

Ultime notizie di Ambiente in Abruzzo - MORIA DI TROTE IN FIUME PESCARA, ACCERTAMENTI IN CORSO

 

(ASIpress) - Rosciano (Pescara) 14 dic. 2020 - Una preoccupante moria di pesci, quasi esclusivamente trote fario di grandi dimensioni stata segnalata ieri da alcuni pescatori sportivi alle Guardie volontarie del WWF Italia. Giunte lungo il fiume Pescara, nel Comune di Rosciano e Manoppello, a seconda della sponda orografica di riferimento, le Guardie WWF hanno potuto constatare la morte di decine di esemplari di pesci e hanno allertato i Carabinieri Forestali. I militari hanno effettuato rilievi sulle acque e prelevato alcuni pesci morti che sono stati consegnati agli enti di competenza per le analisi chimiche e microbiologiche. I Carabinieri Forestali, stazione di Caramanico, e le Guardie WWF hanno anche ispezionato i luoghi, nei pressi delle sponde del fiume, alla ricerca di qualche elemento utile a capire le cause della moria anomala di pesci. (ASIpress) Red - Ambiente Abruzzo - cod.45810 (14/12/2020 16:37:01) Stampa notizia