DROGA: 20ENNE ALBANESE ARRESTATO PER SPACCIO 

 

Cronaca Abruzzo - DROGA: 20ENNE ALBANESE ARRESTATO PER SPACCIO

 

(ASIpress) - L'Aquila 19 nov. 2020 - Nei giorni scorsi la Squadra Mobile di L'Aquila ha arrestato per spaccio di droga B.L., 20 anni, albanese, residente a L'Aquila, giÓ noto alle Forze dell'Ordine per i suoi precedenti di rissa e lesioni personali. Per eludere i controlli aveva organizzato un traffico di stupefacenti nei pressi della sua abitazione, recapitando la droga, giÓ divisa in dosi in base agli ordini ricevuti, tramite mirate e rapide consegne ai numerosi avventori che transitavano in strada con le proprie autovetture. Fermato durante una delle tante consegne, gli investigatori hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione, sequestrando denaro contante, decine di dosi di cocaina e marjuana pronte per la consegna e sostanza da taglio. E' stato giudicato per direttissima e condannato ad 1 anno di reclusione e 1200 euro di multa. Successivamente alla sentenza, in quanto irregolare in Italia, Ŕ stato espulso con decreto del Prefetto ed il Questore di L'Aquila ha disposto la misura alternativa dell'obbligo di firma, trattenendo il passaporto presso l'Ufficio Immigrazione. Durante la perquisizione domiciliare gli investigatori, che avevano rinvenuto un passaporto di un altro cittadino albanese, sono riusciti a rintracciare il legittimo titolare anch'egli irregolare sul territorio nazionale. Nella tarda serata di ieri, Ŕ stato espulso e rimpatriato con accompagnamento coatto alla frontiera convalidato dal Giudice di Pace. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.45584 (19/11/2020 11:23:21) Stampa notizia