CORONAVIRUS: SINDACO CIVITELLA ALFEDENA FA CHIAREZZA SUI CONTAGI 

 

Ultime notizie di Cronaca in Abruzzo - CORONAVIRUS: SINDACO CIVITELLA ALFEDENA FA CHIAREZZA SUI CONTAGI

 

(ASIpress) - Civitella Alfedena (L'Aquila) 22 ott. 2020 - Al fine di evitare il proliferare di informazioni non coerenti con l'attuale quadro relativamente alla diffusione del Coronavirus, l'Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno di dare notizia della situazione circa alcuni casi di positività riscontrati a Civitella Alfedena, definendo l'ambito di riferimento e le azioni messe in essere dalle autorità sanitarie interessate. "A seguito di esame con tampone prelevato dal personale della ASL1, sono risultate positive 2 persone, rientranti tutte all'interno del medesimo nucleo parentale residente a Civitella Alfedena. L'esame ha fatto seguito ai primi sintomi di febbre per i quali si è ritenuto che le stesse, che erano state a contatto con familiare positivo, restassero volontariamente nella propria abitazione e fosse richiesto al competente servizio della ASL l'effettuazione del tampone. Il tampone, nel frattempo, è stato fatto a tutti i componenti del nucleo familiare allargato che, fin dall'inizio, si erano autonomamente posti in isolamento volontario, come peraltro prevede il protocollo sanitario. Tra oggi e domani dovrebbero essere processati, con il relativo responso, anche questi tamponi. Anche di questo se ne darà notizia sugli esiti, per evitare informazioni a volte distorsive della realtà dei fatti. Per quanto concerne gli abitanti del paese la tracciabilità del link, riconducibile al nucleo parentale con l'immediato isolamento volontario delle persone interessate e di coloro che ne erano venuti in contatto, ci lascia sperare che non dovrebbero esserci ulteriori contagi dovuti al link specifico, se non all'interno dello stesso. Sarà cura della ASL1, come peraltro in questa fase, e del Comune, ognuno per le rispettive competenze, adottare tutte le misure per contenere l'eventualità di ulteriori contagi, a cominciare dal tracciamento delle persone e dare comunicazione ai cittadini. Fermo restando la solidarietà e un augurio di pronta guarigione alle persone interessate, si invitano tutti i cittadini, come peraltro fatto in questo periodo, ad adottare misure di prevenzione a tutela della propria ed altrui salute". Il Comune si riserva, in coerenza con le azioni poste in essere dal Governo e dalle Regioni, di adottare misure più restrittive sugli orari delle attività, qualora nei prossimi giorni dovessero verificarsi situazioni non in linea con l'attività di prevenzione. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.45383 (22/10/2020 11:34:49) Stampa notizia