CORONAVIRUS: IN ABRUZZO PRIMA PARTITA DI CALCIO COL NAPOLI 

 

Sport Abruzzo - CORONAVIRUS: IN ABRUZZO PRIMA PARTITA DI CALCIO COL NAPOLI

 

(ASIpress) - Castel di Sangro (L'Aquila) 28 ago. 2020 - A Castel di Sangro, la Regione Abruzzo torna a far sorridere i tifosi di calcio. Infatti, Ŕ stata firmata e pubblicata sul sito della Regione l'ordinanza n.81 che, in occasione del triangolare di calcio tra Napoli, L'Aquila e Castel di Sangro, in programma oggi, allo stadio Patini di Castel di Sangro, dispone la partecipazione del pubblico in aree che non superano il numero di 1000 spettatori con posti a sedere pre assegnati e distanziati almeno di 1 metro. Tutto questo, fermo restando la responsabilitÓ del Comune di Castel di Sangro e del comitato organizzatore in occasione della preparazione pre-campionato della societÓ Napoli Calcio. La capienza Ŕ stata aumetata fino a 1563 spettatori, divisi in quattro settori separati. L'Abruzzo funge, quindi, da apripista riaprendo, prima Regione in Italia, uno stadio di calcio alla fruizione del pubblico, pur nel rispetto delle misure di sicurezza legate alla diffusione del Covid-19. Il Napoli, alla sua prima uscita stagionale con le formazioni di Eccellenza abruzzese, L'Aquila e Castel di Sangro, riassapora il calore dei tifosi, tenuti, pero', ad indossare la mascherina ed al rispetto del distanziamento sociale. (ASIpress) Red - Sport Abruzzo - cod.44984 (28/08/2020 18:48:12) Stampa notizia