MONTAGNA: SOCCORSI SUL MORRONE DUE TURISTI TOSCANI 

 

Cronaca Abruzzo - MONTAGNA: SOCCORSI SUL MORRONE DUE TURISTI TOSCANI

 

(ASIpress) - Salle (Pescara) 8 ago. 2020 - Erano partiti dalla Badia di Sulmona, i due escursionisti toscani, una coppia di fidanzati di 28 e 32 anni, hanno percorso il Sentiero dello Spirito sul Morrone ed erano diretti a Rocca Caramanico. Purtroppo però la coppia toscana ha perso l'orientamento e ha imboccato un sentiero sbagliato che li ha portati in quota, nel territorio di Salle a 1.900 metri di altezza. A quel punto i due si sono spaventati, anche perché era ormai buio, così hanno allertato il Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo e grazie alla posizione inviata dal cellulare, gli uomini del Soccorso Alpino sono riusciti a recuperarli venerdì sera verso le 23, dopo aver percorso un tratto in fuoristrada e un lungo tratto a piedi, a causa dell'impossibilità di proseguire in jeep. Quando l'equipe del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo li ha trovati, i due escursionisti toscani erano infreddoliti, anche perché indossavo abiti leggeri, ed erano molto spaventati. Subito la coppia è stata soccorsa e accertato che stava bene, è stata accompagnata dal Soccorso Alpino all'alloggio a Rocca Caramanico. Sempre validi i consigli dell'equipe del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo per affrontare la montagna in sicurezza. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.44888 (08/08/2020 12:03:33) Stampa notizia