CORONAVIRUS: ASL TERAMO, POSITIVI 2 MEDICI E 11 INFERMIERI 

 

Cronaca Abruzzo - CORONAVIRUS: ASL TERAMO, POSITIVI 2 MEDICI E 11 INFERMIERI

 

(ASIpress) - Teramo 24 mar. 2020 - La Asl di Teramo rende noto che, dopo il primo caso di positività al Covid-19 di un Medico in servizio presso il reparto di Oncologia dell'Ospedale di Teramo, sono stati eseguiti i tamponi su tutto il personale del Reparto stesso e sui 14 pazienti attualmente ricoverati. I risultati (ancora parziali) dei tamponi effettuati, ci restituiscono una situazione che vede positivi al coronavirus un altro medico oncologo e 11 tra infermieri e altro personale sanitario, i quali sono stati immediatamente posti in isolamento domiciliare. Mentre si resta in attesa di conoscere gli esiti di tutti i tamponi eseguiti, il Dr. Carlo D'Ugo - Direttore del Dipartimento di Oncologia - in accordo con il Direttore f.f. dell'Oncologia Teresa Scipioni e la Direzione Medica di Presidio, ha deciso che, non appena le condizioni cliniche dei pazienti ricoverati lo permetteranno, gli stessi saranno dimessi e continueranno ad essere assistiti a domicilio dall'équipe che fa riferimento al Dr. Claudio Di Bartolomeo. Successivamente si provvederà alla sanificazione del Reparto e alla sua riorganizzazione. Il Day Hospital oncologico, invece, resta aperto e continua la propria attività utilizzando esclusivamente personale sanitario risultato negativo al Covid-19. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.43935 (24/03/2020 16:59:21) Stampa notizia