FUGGE CON CAMION RUBATO E DISTRUGGE PISTA CICLABILE 

 

Cronaca Abruzzo - FUGGE CON CAMION RUBATO E DISTRUGGE PISTA CICLABILE

 

(ASIpress) - Lanciano (Chieti) 19 feb. 2020 - Stamattina alle 5.40 una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Lanciano ha intimato l'alt ad un complesso veicolare commerciale, autocarro più carrellone con sopra un escavatore. Il conducente, invece di arrestarsi, è fuggito imboccando con il grosso veicolo la pista ciclabile. Durante la fuga ha abbattuto tutte le transenne in corrispondenza degli attraversamenti della pista ponendo in serio pericolo l'incolumità di chiunque si fosse trovato ad attraversarla sia a piedi che in auto. Dopo un lungo inseguimento, il conduceva arrestava il veicolo dandosi alla fuga nelle campagne adiacenti. Nonostante le ricerche, approfittando delle ore notturne, è riuscito a far perdere le tracce. Il complesso veicolare Iveco più semirimorchio ed escavatore sono risultati rubati a due ditte impegnate in un cantiere edile a Ortona. Sul posto è arrivata anche la Polizia Scientifica che ha effettuato i rilievi dattiloscopici. Ingenti i danni alla pista ciclabile. Indagini in corso per risalire all'identita dell'autore. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.43614 (19/02/2020 14:01:56) Stampa notizia