CAPRIOLO SI RIFUGIA IN QUESTURA, SOCCORSO DALLA POLIZIA 

 

Cronaca Abruzzo - CAPRIOLO SI RIFUGIA IN QUESTURA, SOCCORSO DALLA POLIZIA

 

(ASIpress) - Teramo 17 feb. 2020 - Un capriolo, con ogni probabilitÓ spaventato, Ŕ andato dritto dritto in Questura, a Teramo. Il personale della polizia e i cittadini hanno potuto osservare tutta la scena: lo splendido animale selvatico con una corsa Ŕ entrato nel cortile e poi Ŕ andato a rifugiarsi nell'autorimessa delle macchine della polizia. Evidentemente Ŕ sceso dalla parte superiore di via del Castello. Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri Forestali ed il Servizio Veterinario della Asl, con la dr.ssa Lattanzi, ed il capriolo Ŕ stato tenuto sotto controllo in una parte isolata del garage dagli agenti, per evitare che nell'agitazione potesse ferirsi. Immobilizzato all'arrivo del personale veterinario intorno alle 12.30 circa, in buone condizioni di salute, Ŕ stato prelevato e con lo speciale veicolo della Asl preso in carico. GiÓ oggi, controllato lo stato di salute, potrebbe essere rimesso in libertÓ. (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.43600 (17/02/2020 14:24:38) Stampa notizia