ORSA LAURETTA IN CLINICA PER RADIOGRAFIE ALLA SCHIENA 

 

Ambiente Abruzzo - ORSA LAURETTA IN CLINICA PER RADIOGRAFIE ALLA SCHIENA

 

(ASIpress) - Pescasseroli (L'Aquila) 15 nov. 2019 - L'orsa Lauretta, la mascotte del Centro Visite del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise a Pescasseroli, nei giorni scorsi è stata portata a Roma, presso la Clinica Veterinaria Monte Verde, per una serie di accertamenti sanitari finalizzati a diagnosticare l'origine le difficoltà che dalla fine dello scorso mese di agosto ha iniziato a manifestare nell'assumere la posizione quadrupedale, con rigidità di tutto il treno posteriore e con ripercussioni sulla regolare deambulazione. La stessa patologia qualche anno fa aveva colpito l'orsa Yoga e sicuramente per Lauretta pesano anche i suoi 25 anni di età. L'operazione di trasporto da Pescasseroli a Roma è stata possibile grazie all'ambulanza messa a disposizione dalla Dog's Town srl di Caserta, che ha permesso di svolgere un'operazione molto difficile ed impegnativa in modo semplice e soprattutto in assoluta sicurezza per l'animale e per gli operatori. Il dott. Giulio Destrero, della Clinica veterinaria di Roma, ha provveduto a sottoporre l'Orsa ad una radiografia con mezzo di contrasto che ha evidenziato numerose ossificazioni intervertebrali diffuse alla colonna toracica e lombare, che proprio per la loro numerosità non consentono, per ora, un tentativo di risoluzione chirurgica. L'accertamento radiografico ha escluso però ernie midollari a livello cervicale e patologie tumorali della colonna. E' stato quindi deciso un nuovo ciclo di trattamenti di durata doppia rispetto al precedente, per valutare eventuali miglioramenti e successivamente prendere ulteriori decisioni cliniche e diagnostiche. Lauretta fu trovata, quasi moribonda, in Valle Iannanghera, da alcuni escursionisti tedeschi, il 28 maggio del 1994, pesava circa 3 chili e mezzo e solo dopo molte cure riuscì a superare la crisi e a riprendersi. (ASIpress) Red - Ambiente Abruzzo - cod.42539 (15/11/2019 11:41:27) Stampa notizia