BARMAN: SILVIA INCANTA IL PALATO CON L'AUTUNNO D'ARANCIO 

 

Cronaca Abruzzo - BARMAN: SILVIA INCANTA IL PALATO CON L'AUTUNNO D'ARANCIO

 

(ASIpress) - Pescara 9 nov. 2019 - Si è svolta nei giorni scorsi la finale del Corso per Barman organizzata dalla Confcommercio di Pescara. La "Cocktail Competition" ha visto gli allievi impegnati nella preparazione di "bicchieri" da sottoporre alla giuria di esperti del settore: Fernando D'Antonio, dirigente Confcommercio Pescara e storico operatore del drink & beverage pescarese, e Giuseppe Monti, titolare dello stabilimento balneare Stella d'Oro. Al termine della prova la giuria ha decretata la graduatoria dei classificati: prima Silvia D'Alonzo (con la sua alchimia Fall In Orange) e seconda Ludovica Ginefra. Per la "Miglior Tecnica" Gian Marco Toracchio; "Miglior ricetta originale" Noemi Primiterra; "Miglior gusto" Ludovica Ginefra; "Miglior scritto" Silvia D'Alonzo. Questi i nomi di tutti i partecipanti al concorso del capoluogo adriatico con il nome del drink proposto: Silvia D'Alonzo, "Fall in orange"; Giorgio Della Volpe, "The Fox"; Riccardo Giampietro, "Manthonè"; Ludovica Ginefra, "Autumn in Havana"; Matteo Latorre, "L'OBZ"; Simone Latorre, "Elvirgo"; Noemi Primiterra, "Red Autumn", Gian Marco Toracchio, "Dionysus". Ma cosa racconta ad ASIpress Silvia D'Alonzo, 19 anni, prima classificata? "Mi piacrebbe lavorare in Italia ma da ciò che appare i migliori sbocchii sono all'estero, nell'area unione Europea". I genitori sono contenti del suo percorso formativo perchè si applica con risultati eccellenti. Questa 19enne, abruzzese DOC, inizia il suo percorso nella "Kursaal Distillerie" di Tollo in provincia di Chieti. Potrebbe avere opportunità di lavoro in uno dei tanti locali "vip" della movida abruzzese, così rimane in Italia e non ce la facciamo scippare da Francia, Germania, Svizzera o Belgio. La ricetta del "Fall In Orange"? Eccola dalla creatrice Silvia D'Alonzo e dedicata a tutti i lettori ASIpress affinchè possiate cimentarvi nella replica. Ma dopo averla degustata mai mettersi alla guida di auto o moto, ok? A voi questa delizia del palato: 3cl vodka (di puro malto d'orzo); Arzente (liquore a base d'arancia); 1,5 cl Vermouth rosso; 4 cl succo d'arancia; 0,5 succo di limone; tutto decorato con fetta d'arancia essiccata e stecca di cannella. E a questo punto Silvietta, buona fortuna in Italia o all'estero e che cardine sia "L'autunno d'arancio". (ASIpress) Red - Cronaca Abruzzo - cod.42464 (09/11/2019 02:31:48) Stampa notizia