KARATE: ORO PER ARNONE AL TERZO OPEN CALABRIA 

 

Sport Abruzzo - KARATE: ORO PER ARNONE AL TERZO OPEN CALABRIA

 

(ASIpress) - L'Aquila 7 nov. 2019 - Nei giorni scorsi si Ŕ svolto a Cosenza il 3░ Open di Calabria di Karate Fijlkam "Matteo Pellicone". La competizione, compresa nell'elenco delle prove riconosciute per il ranking nazionale, ha visto la partecipazione di 700 atleti provenienti da 96 societÓ del territorio italiano. La manifestazione, organizzata dal comitato regionale Fijlkam Calabrese, si Ŕ avvalsa del regolamento World Karate Federation. La gara, considerata un banco di prova per i futuri atleti della nazionale, ha da subito mostrato il suo elevatissimo livello tecnico grazie anche alla partecipazione di arbitri mondiali e nazionali. L'aquilano Federico Arnone, nella categoria Cadet Ŕ riuscito a primeggiare su atleti di alto spessore che per˛ nulla hanno potuto sulla sua supremazia tecnica ed interpretativa delle prove di kata. Il primo incontro ha visto Federico Arnone contro Loris Miele (Club Arti Orientali Cant˙), vinto per 3 a 0. Secondo incontro Vincenzo Pappalardo (FF.OO. Polizia di Stato) contro Federico Arnone, vinto per 1 a 2; terzo incontro (semifinale): Guido Polsinelli (FF.OO. Polizia di Stato) contro Federico Arnone, vinto per 0-3, finale Samuele Moscatelli (Club Arti Orientali Cant˙) contro Federico Arnone, vinto per 0-3. Lavoro, impegno, tenacia, sacrifici e sudore insieme al lavoro di squadra con i Maestri Francesco Maffolini e Benedetto Arnone, il dott. Mattia Cecchetti e la collaborazione scolastica del team della sezione B del Liceo Classico "D. Cotugno" di L'Aquila, hanno portato a questa medaglia d'oro, importantissimo risultato che conferma Federico Arnone come l'atleta italiano con il maggior punteggio e primo nel ranking nazionale Fijlkam (Federazione Italiana Lotta Judo Karate ed Arti Marziali). (ASIpress) Red - Sport Abruzzo - cod.42442 (07/11/2019 09:07:24) Stampa notizia