PARCO ABRUZZO: ORSA BARBARA HA COLLARE GPS 

 

Ambiente Abruzzo - PARCO ABRUZZO: ORSA BARBARA HA COLLARE GPS

 

(ASIpress) - Pescasseroli (L'Aquila) 28 ott. 2019 - Era giÓ stata chiamata Barbara ad una prima cattura nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. E' un'orsa che ora ha un radiocollare GPS che consentirÓ di monitorare i suoi spostamenti nei prossimi mesi. E' stata ricatturata nei giorni scorsi nella Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, dopo un attento monitoraggio che ne aveva rilevato la presenza nei boschi sopra Pettorano sul Gizio, nel periodo in cui l'iperfagia, la fase durante la quale gli orsi mangiano molto per accumulare grasso prima del letargo invernale, l'aveva evidentemente portata a mangiare negli abbondanti fruttiferi, presenti nella Riserva, confermando la grandissima importanza di quest'area per la popolazione di Orso bruno marsicano, insieme a quella del Parco Nazionale della Maiella, ad oggi, le principali aree di espansione dall'areale storico del Parco d'Abruzzo. Barbara Ŕ una femmina di 5 anni, pesa circa 120 chili. (ASIpress) Red - Ambiente Abruzzo - cod.42324 (28/10/2019 14:49:03) Stampa notizia