MUSICA: TENERE PULITO, GRAZIE. CROSSOVER PER DISCO FRANCIOSA 

 

Spettacolo Abruzzo - MUSICA: TENERE PULITO, GRAZIE. CROSSOVER PER DISCO FRANCIOSA

 

(ASIpress) - Sulmona (L'Aquila) 8 lug. 2019 - "Tenere pulito, grazie", 13 tracce crossover per superare i confini convenzionali della musica e dei suoi stili. E' il nuovo prodotto di Antonio Franciosa, musicista e autore dei brani che lui stesso definisce "lavoro ricavato nelle frazioni di tempo utili di una vita alla perenne ricerca di una accordatura possibile con il mondo e che chiude un ciclo per me denso di forti contenuti emotivi". Tra il ritmo e la melodia di lavatrici e stoviglie, la disarmonica armonia dell'impegno sociale, la paternitÓ felicemente faticata, la "casalinghitudine operaia", le passioni sonore, gli ascolti e la pratica condivisa, Franciosa aggiunge: "Ho fissato nel tempo alcune righe su cose, fatti, persone, emozioni che ho provato a mettere in forma di canzone. Ho iniziato a lavorarci con una loop station sovraincidendo improbabili linee di chitarra, basso, sinth e percussioni varie. Ne Ŕ venuto fuori un arrangiamento dei brani in una forma essenziale ma funzionale, gli interventi mirati di amici e grandi musicisti poi, hanno impreziosito tutto il lavoro". Grandi opere, tragedie ambientali e sociali, amori possibili e impossibili, illusioni e delusioni, politica e lavoro nero, svalvolamenti psichiatrici e altri temi del nostro tempo si alternano nel lavoro discografico "Tenere pulito, grazie". Antonio Franciosa racconta con una punta di immeritata sottostima: "Ho dovuto cantarli senza essere un cantante, non avevo altra soluzione". Lo ha accompagnato in questo "viaggio", prodotto attraverso il crowdfunding (azionariato popolare per il finanziamento), il fonico Giorgio Pontone, dello studio Fg di Sulmona, colonna portante e "sopportante" di questo lavoro e che ha curato le riprese dei suoni, il missaggio e suonato le tastiere in alcuni brani "ha collaborato alla costruzione del disco con grande passione e professionalitÓ - ci tiene a spiegare Franciosa - e a lui va il mio primo grande ringraziamento". Gli altri musicisti coinvolti sono Rosanna Di Lisio, Danilo Avolio e Massimo Domenicano con i quali Franciosa suona da anni nel gruppo Andamarosa, e poi Redi Hasa, Marco Salcito, Pasquale Laino, Massimo Giammarco, Alfredo Franciosa, ospiti di lusso e amici di una vita dell'autore, che non hanno bisogno di presentazioni, e lui li ringrazia "per aver messo a disposizione la loro grandiosa capacitÓ artistica e per aver caratterizzato come meglio non avrei potuto desiderare le tracce che ho loro affidato". (ASIpress) Red/Spettacolo/cod.41057 (08/07/2019 22:34:30) Stampa notizia