PARCO ABRUZZO: 11 NUOVI CUCCIOLI DI ORSO 

 

Ambiente Abruzzo - PARCO ABRUZZO: 11 NUOVI CUCCIOLI DI ORSO

 

 

(ASIpress) - Pescasseroli (L'Aquila) 28 gen. 2019 - Sono almeno 4 le femmine di orso marsicano che si sono riprodotte quest'anno nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise e 11 i cuccioli contati in totale. Questo e' il risultato del monitoraggio intensivo svolto dal personale del Parco, che, a partire da aprile, ha lavorato, con diverse tecniche e in collaborazione con altre Istituzioni e volontari, per acquisire informazioni importanti sulla produttivita' della popolazione di orso bruno marsicano. Il risultato e' molto positivo, in virtu' del fatto che questo e' il terzo anno consecutivo che si osservano da 10 a 12 nuovi nati nella popolazione. In 41 occasioni, sono state osservate femmine con cuccioli. Attraverso l'uso di specifici criteri spaziotemporali per eliminare i doppi conteggi, e' stato possibile distinguere 4 unita' familiari, distribuite in tutta l'area del Parco, cosi' composte: 3 femmine con tre cuccioli e 1 femmina con due cuccioli. Nei precedenti anni di monitoraggio, i valori massimi di produttivita' sono stati osservati in seguito ad annate di eccezionale produzione di frutti di faggio, detti di pasciona (2008, 2012, 2014), cosi' come avviene in altre popolazioni di orso. I dati del 2018, cosi' come quelli del 2016 e 2017, mostrano valori elevati e del tutto confrontabili (5-6 unita' familiari e 10-11 cuccioli) pur non essendo successivi agli anni di pasciona. "Questo ci permette di dire - spiegano dal Pnalm - che l'area del Parco offre buoni livelli di produttivita' alimentare anche al di fuori dei periodi di pasciona e che, nonostante la bassa consistenza numerica degli orsi, nella popolazione e' presente una riserva importante di femmine adulte". (ASIpress) Red/Ambiente/cod.39396 (28/01/2019 13:41:08) Stampa notizia