D'ALESSANDRO (PD), ABRUZZO IMPUGNI DECRETO SICUREZZA 

 

Politica Abruzzo - D'ALESSANDRO (PD), ABRUZZO IMPUGNI DECRETO SICUREZZA

 

 

(ASIpress) - L'Aquila 6 gen. 2019 - Il Deputato del PD Camillo D'Alessandro chiede pubblicamente al Presidente Lolli di far costituire la Regione Abruzzo davanti alla Corte Costituzionale contro il Decreto Sicurezza. "L'Abruzzo si costituisca e presenti ricorso per violazione della Costituzione italiana: il Decreto Sicurezza interviene sulle prerogative proprie delle Regioni e su competenze concorrenti". D'Alessandro aggiunge: "Siamo la Regione della Brigata Maiella figuriamoci se possiamo guardare dall'altra parte quando si calpestano diritti delle persone, la loro liberta', quando viene negato il diritto all'accesso alle cure ed alla assistenza sanitaria su base discriminatoria". Il deputato conclude: "Il Presidente Lolli porti nella prima giunta la costituzione della Regione Abruzzo davanti alla Corte Costituzionale". (ASIpress) Red/Politica/cod.39219 (06/01/2019 11:40:04) Stampa notizia