GDF SCOPRE EVASIONE FISCALE DA 6 MLN DI EURO 

 

Cronaca Abruzzo - GDF SCOPRE EVASIONE FISCALE DA 6 MLN DI EURO

 

 

(ASIpress) - Pescara 6 dic. 2018 - La Guardia di Finanza di Pescara, nel corso di un intervento di polizia economico finanziaria nei confronti di un'impresa del settore alimentare, ha scoperto una consistente evasione, individuando redditi sottratti a tassazione pari ad oltre 6 milioni di Euro ed un'iva evasa per oltre 2,5 milioni di Euro. Nel corso di una verifica fiscale, l'importante azienda locale, violando i sigilli apposti preceedntemente, ha sottratto la documentazione acquisita e cautelata all'interno di un armadio in azienda, al quale sono stati smontati i pannelli posteriori. Una condotta tanto spregiudicata quanto inutile, che ha fatto scattare un'immediata denuncia per rimozione dei sigilli dell'Autorita'. I finanzieri della Compagnia di Pescara sono comunque riusciti a ricostruire la rilevante evasione fiscale perpetrata dall'Impresa. Infatti, le alte competenze tecniche e la capacita' di analisi degli investigatori hanno consentito di svelare i vari ed articolati sistemi di frode attuati, tra le quali la presentazione di dichiarazioni fraudolente mediante uso di fatture per operazioni inesistenti e l'emissione di fatture false. (ASIpress) Red/Cronaca/cod.38933 (06/12/2018 14:00:13) Stampa notizia