TRASPORTI: NO ABRUZZO A TERMINAL ANAGNINA 

 

Politica Abruzzo - TRASPORTI: NO ABRUZZO A TERMINAL ANAGNINA

 

 

(ASIpress) - L'Aquila 7 nov. 2018 - In una nota inviata ai sindaci abruzzesi, alle organizzazioni economiche e sociali e ai rappresentati dei viaggiatori pendolari, il presidente della Regione, Giovanni Lolli, ha ribadito il valore strategico del collegamento su gomma tra Roma e l'Abruzzo, ritenuto "fondamentale nella quotidianita' dei rapporti tra l'Abruzzo e il Lazio e nelle prospettive del sistema di infrastrutture per l'economia, il turismo, i servizi sia a favore dei cittadini che delle imprese". Per sottolineare il no dell'intera comunita' regionale al ventilato temporaneo spostamento del terminal bus dalla stazione Tiburtina a quella dell'Anagnina e per comunicare al resto del Paese la propria contrarieta', Lolli ha convocato una conferenza stampa, concordata insieme alla Regione Lazio, che avra' luogo il giorno lunedi' 12 novembre, alle ore 11,00, a Roma, negli spazi del "Terminal Bus Tiburtina". (ASIpress) Red/Politica/cod.38610 (07/11/2018 19:31:07) Stampa notizia