REGIONE ABRUZZO: UFFICI, NESSUNO SCIPPO A L'AQUILA 

 

Ultime notizie di Politica in Abruzzo - REGIONE ABRUZZO: UFFICI, NESSUNO SCIPPO A L'AQUILA

 

(ASIpress) - L'Aquila 2 giu. 2018 - In riferimento alle polemiche sul presunto trasferimento a Pescara di Uffici regionali oggi dislocati su L'Aquila il Direttore generale, Vincenzo Rivera, precisa quanto segue: "Nessuno scippo a danno del Capoluogo di Regione. La riorganizzazione della macrostruttura regionale, proposta dal competente Dipartimento Risorse e Organizzazione, non sposta alcun Servizio o Ufficio a Pescara, ma si limita a ridefinire gli ambiti di competenza di due Dipartimenti. Attualmente il Dipartimento Opere Pubbliche Governo del Territorio e Politiche Ambientali e' composto da 15 Servizi retti da Dirigenti, di cui 8 su L'Aquila, 4 su Pescara, 1 su Chieti e 1 su Teramo, mentre il Dipartimento Trasporti, Mobilita', Reti e Logistica e' composto da 5 Servizi tutti su Pescara. L'atto di riorganizzazione prevede la ridenominazione dei citati Dipartimenti rispettivamente in Governo del Territorio e Politiche Ambientali e Infrastrutture, Trasporti, Mobilita', Reti e Logistica, attraverso lo spostamento della direzione dei Servizi del Genio Civile, delle Opere Marittime e della Diesa del Suolo. La sede lavorativa dei citati Servizi resta sempre e comunque la stessa, vale a dire L'Aquila, Pescara, Teramo e Chieti per i Servizi di Genio Civile; Pescara per le Opere Marittime ed infine L'Aquila per il Servizio preposto alla Difesa del Suolo, ridenominato Difesa Idraulica, Idrogeologica e della Costa". (ASIpress) Red - Politica Abruzzo - cod.36796 (02/06/2018 10:48:41) Stampa notizia