TURISMO: DA REPLICARE PROGETTO DMC IN TERRE DEL CERRANO 

 

Politica Abruzzo - TURISMO: DA REPLICARE PROGETTO DMC IN TERRE DEL CERRANO

 

 

(ASIpress) - Pescara 14 mag. 2018 - Un progetto innovativo di promozione turistica del territorio, ideato dai Comuni di Atri, Pineto, Roseto e Silvi e legato alla creazione della nuova Destinazione "Terre del Cerrano", e' stato presentato questa mattina negli uffici della Regione Abruzzo a Pescara dagli ammninistratori delle quattro localita' della provincia teramana alla presenza dell'assessore al Turismo, Giorgio D'Ignazio. Curato dalla D.M.C. "Riviera dei Borghi Acquaviva" e frutto di una forte sinergia tra pubblico e privato, l'iniziativa nasce con l'intento di dare un forte e rinnovato impulso allo sviluppo turistico ed economico del territorio. Mare, natura, enogastronomia, arte-cultura-storia-borghi, sono i quattro asset strategici su cui si punta. Il marchio che identifica il nuovo brand di destinazione e' graficamente rappresentato dall'incontro e dall'interazione dei quattro asset turistici del territorio. "Vive per Te" e' invece il claim ideato per identificare la destinazione, uno slogan che esprime un forte senso di apertura. Il piano di marketing si basa su una strategia di comunicazione diretta, puntuale ed efficace, che dovra' essere in grado di suscitare emozioni e di valorizzare un prodotto che rappresenta una vera e propria "Marca di territorio", promuovendo i pacchetti turistici di riferimento sul mercato nazionale ed internazionale attraverso un apposito sito internet, una app per gli smartphone ed il canale dei social network, oltre agli strumenti tradizionali come scatti fotografici, video e materiale cartaceo. (ASIpress) Red Stampa articolo in pdf